• I nostri Sponsor

Bergamo Ski Tour 2017 – Schilpario individuale

Schilpario (BG) – Inizio scoppiettante ieri, venerdì 20 gennaio, per il Bergamo Ski Tour, il minicircuito che in tre giorncollegherà in una sorta di fil rouge agonistico le tre piste più significative del fondismo orobico: gli Abeti di Schilpario, La Spessa a Clusone e gli Spiazzi di Gromo. Presenti (a parte i big impegnati in coppa del mondo), i migliori fondisti italiani alla caccia, oltre della vittoria finale del Tour, anche del titolo tricolore (per i giovani) e di punti per la coppa Italia Sportfull (per i Senior).

Nella prova di esordio, tra le aspiranti vince la valdostana Noemi Glarey sulla compagna di regione Emilie Jeantet. Terza la veneta Alessia De Zolt Ponte, in forza al CS Carabinieri. Sfortunatissima Laura Colombo, medaglia di legno per soli 3”. Ottima, anche lei nella top ten finale, Valentina Maj dello SC Schilpario 9a, con Manila Tribbia dello SC Valserina, che chiude 13a Virginia Palazzi del 13 Clusone 15a. Le nostre ragazze: 19à Francesca Majori, 33à Sara Perotti e 43à Desiree Vitalini.

In campo maschile doppietta dei friulani Luca Del Fabbro, che precede Davide Graz. Bronzo per il trentino Stefano Della Giacoma. Ottimo sesto e ottavo posto per Michele Gasperi e Luca Compagnoni, mentre i compagni di Comitato,  Angelo Buttironi (UBI Goggi) è 16°, con i ragazzi di Clusone, Pietro Magli e Davide Mazzocchi, 19° e 20°.

Campionessa juniores è la fortissima veneta Anna Commarella, leader indiscussa della categoria e del settore giovanile. Argento per la trentina Francesca Franchi e bronzo alla friulana Cristina PittinSesta Martina Bellini dello SC 13 Clusone, settima Consuelo Confortola dello Sporting Club Livigno. Tra i maschi, infine, il titolo va a Lorenzo Romano del CS Esercito, seguito dal finanziere Simone Daprà e dal valdostano Jean Luc Perron. Nono Mattia Armellini.

Nella gara Senior, ennesimo colpo di coda dell’inossidabile Giorgio Di Centa, che ha preceduto di oltre 17 secondi Sergio Rigoni e di 28 Paolo Fanton. Soddisfacente il 6° posto di Fabio Pasini ed il 10° di Nicola Fornoni, con il padrone di casa Adriano Giudici 20°. Per le “quote rosa” successo di Sara Pellegrini su Lucia Scardoni e Ilenia Defrancesco, con la nostra Alice Canclini, influenzata, a chiudere la classifica.

Di seguito, la classifica della prova individuale:


I commenti sono chiusi.