• I nostri Sponsor

2018/2019 – FIS Riale – La cronaca e le classifiche

Riale (VB) – Archiviato il primo weekend di gare della stagione 2018/2019.

Il corrispondente locale Ivo Casorati, dell’ufficio stampa di Formazza Event, Comitato Organizzatore della due giorni formazzina, ci riassume nel comunicato stampa odierno i risultati di sabato e domenica, due prove individuali, la prima a TC, la seconda a TC.

Nel proseguio dell’articolo, il comunicato stampa ufficiale. L’attenzione si sposta ora su Santa Caterina Valfurva, con il Trofeo Dante Canclini – Giuseppe Sosio, in programma da venerdì a domenica prossimi.

Con le gare odierne si è concluso il Trofeo Val Formazza, disputatosi nel weekend nel magnifico scenario dell’Alta Val Formazza. Sono stati due giorni di gare tirate, che hanno visto impegnati circa 70 atleti provenienti da 5 nazioni.

I risultati di sabato 24 novembre

Sabato era protagonista la tecnica classica: la 7,5 km U20 Juniores è stata vinta dalla svizzera Emma Wuthrich in 27’14”, davanti Valentina Maj (27’21”) e alla connazionale Prisca Schneider (27’52”).

La gara Senior Femminile, sulla distanza di 10 km (3 giri da 3,3 km), ha visto la vittoria di Anna Comarella in 31’41”, davanti a Caterina Ganz (31’44”) e a Sara Pellegrini (31’46”).

Stessa distanza gli U20 Juniores, categoria in cui ha conquistato la prima posizione Mika Vermeulen, in 29’51”; l’atleta austriaco ha preceduto Leonardo De Biasi (30’11”) e Fabrizio Poli (30’26”).

La gara Seniores Maschile si è invece disputata sulla distanza di 15 km (4 giri da 3,75 km) e ha visto la vittoria di Stefano Gardener (43’12”) davanti a Simone Daprà (43’19”) e Paolo Fanton (43’28”).

I risultati di domenica 25 novembre

Oggi le gare si sono disputate tutte in tecnica libera: Giovani e Seniores femminili hanno corso insieme sulla distanza di 10 km; la vittoria è andata a Elisa Brocard in 27’05”, seguita da Ilaria Debertolis (27’07”) e da Sara Pellegrini (27’18”).

Stessa distanza per gli U20 Juniores Maschili, in cui si è imposto Leonardo De Biasi in 25’19”; De Biasi ha preceduto l’austriaco Mika Vermeulen (25’36”) ed Enrico Galbiati (27’01”).

L’ultima gara in programma, la Seniores Maschile, si è svolta sulla distanza di 15 km e ha visto l’affermazione di Paolo Fanton in 38’25”, davanti a Stefan Zelger (38’28”) e a Simone Daprà (38’39”).

 

Le classifiche

  • sabato: 
  • domenica: 

I commenti sono chiusi.